Sentenza sequestro Mylonas

fonte: Ekathimerini.com

Un tribunale di Salonicco ha condannato ieri quattro persone per il
sequestro dell’industriale Giorgos Mylonas nel giugno 2008. Due
sedicenti anarchici, Vangelis Chrysochoidis e Polykarpos Georgiadis,
hanno avuto 22 anni e tre mesi di carcere, Asimakis Lazaridis, un
cameriere da Creta, è stato condannato a 13 anni e due mesi,
mentre il detenuto Giorgos Haralambidis ha ricevuto una condanna a 13
anni e sei mesi. Tutti e quattro sono ricorsi in appello, ma
non sono stati liberati. Il fuggiasco Vassilis Palaiocostas, è stato condannato a 8 anni
e nove mesi in contumacia, ma solo per le spese di infrazione. Sarà
processato con l’accusa di sequestro di persona non appena sarà
arrestato. I genitori e le sorelle di Haralambidis hanno avuto la
sospensione condizionale della pena, dopo essere stati giudicati
colpevoli di aver accettare alcuni dei soldi del riscatto.
I
rapitori avrebbe ricevuto 10,8 milioni di euro dopo aver sequestrato
Mylonas per 13 giorni.

This entry was posted in presxs and tagged , . Bookmark the permalink.