Revolutionary Liberation Action rivendica attentato contro l’ex-premier greco

Little-known group claims blast at ex-premier’s office

A relatively new domestic terrorist group calling itself Revolutionary
Liberation Action yesterday called Skai TV and Radio to claim
responsibility for an explosion outside the central Athens office of
former Prime Minister Costas Simitis earlier in the day which caused
serious damage but no injuries. The group first appeared last March
when it claimed responsibility for a similar device planted outside
the offices of Kyriakos Mitsotakis, a New Democracy MP. Unidentified
arsonists had placed the homemade explosive device, comprising four
gas canisters, outside Simitis’s political office on the fifth
floor of an apartment block on Academias Street. The 73-year-old
former premier was not in the office at the time of the blast. Two
workers from the office who had been on its balcony were unharmed.

fonte: ekathimerini.com, 29.01.10

_______________________________________

Rivendicazione automatica, originale in greco:

athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_id=1125915

Ci assumiamo la responsabilità per l’attacco incendiario
nell’ufficio di Simitis, in Street Academy 35.
Mr. Simitis è uno degli esponenti di spicco della élite politica ed
economica. Come Primo Ministro, ha pianificato ed eseguito una serie
di anti-misure sociali, nel tentativo di modernizzare le strutture
dello stato greco come un meccanismo di repressione e di controllo ed
ha contribuito notevolmente all’aumento della redditività per
dirigenti locali e transnazionali attraverso l’eccessivo sfruttamento
di milioni di proletari. E ‘il primo responsabile per la soppressione
dei giochi di molti gruppi sociali, per gli attaccanti vizioso
battere, studenti e pensionati sul governo del Pasok.
Oggi il regime con la stessa direzione terrore politico e porta alla completa
miseria socialmente ed economicamente deboli e tenta di reprimere il
popolo, dal campo del ritorno oppressi i colpi di Stato e il boss.
L’energia che abbiamo avuto come obiettivo una persona che
rappresenta il potere politico ed economico, e ha dimostrato che i
piani e la realtà di soffocare stato di polizia, soprattutto
centro-sono vulnerabili. Nonostante la propaganda dei mezzi di
comunicazione che trasmettono base quasi quotidiana, il rant della
prestigiosa FBI e la CIA Ordine Pubblico Ministro M. Chrysohoides.
L’uomo che ha assunto lo status di immunità verso la sempre
più dinamica sociale e le lotte di classe e nonostante le
dichiarazioni pompose, non può proteggere sia gli uffici
dell’ex capo politico.
L’ispirazione è il nostro gioco piccole e grandi sono quotidianamente per le strade, le
carceri, scuole, luoghi di lavoro. È il numero di ribelli che
hanno costituito nel dicembre del barricate e combattere una foto
brutale del mellon.Syntrivontas le illusioni di pace sociale, contro
la schiavitù, la sottomissione e il consumo, la solidarietà,
la libertà e la dignità.
Con noi il vento di rabbia sociale, si stanno preparando per l’assalto alla rivolta. Accanto al
fuoco che brucia, con la classe sociale e con i fratelli stanno
creando Comune di domani. E ora tutto ciò che riguarda l’anarchia …
Fino alla vittoria finale …
La lotta continua …
Rivoluzionario di liberazione di azione
Atene, 28 gennaio 2010

This entry was posted in azioni dirette and tagged . Bookmark the permalink.