Mapuche – Azioni di resistenza contro la latifondista Elsa Fernández

Gli Órganos de Resistencia de las Comunidades Mapuche en conflicto della CAM comunicano al nostro popolo e all’opinione pubblica quanto segue:

sabato, 12 settembre 2009, i nostri guerrieri hanno realizzato azioni di resistenza contro la
latifondista Elsa Fernández del fondo Brasil, sito al confine tra i comuni di Lautaro e Licur, a circa 45 chilometri da Temuco.

Queste azioni hanno l’obiettivo di espellere i latifondisti e le imprese forestali dal Territorio Mapuche e di sostenere il processo di recupero delle terre da parte delle nostre comunità in conflitto.

Questa è anche una maniera in cui i nostri Órganos de Resistencia del Territorio Mapuche-Nagche esprimono il proprio ripudio nei confronti delle condanne subite dai nostri fratelli rinchiusi nelle carceri dello stato cileno ed anche la nostra maniera di comunicare. Infatti, fino a quando ci saranno prigionia politica e condanne, queste azioni continueranno ad esser effettuate dai nostri guerrieri, appoggiati da tutte le comunità mapuche.

Riaffermiamo, infine, il nostro convincimento nel seguire il sentiero tracciato dai nostri avi, che con fermezza si sono offerti alla causa della giustizia e della dignità del nostro meraviglioso ed eroico Popolo Nazione Mapuche.

La Coordinadora è più rafforzata che mai nella sua lotta per il Territorio e l’Autonomia.

Territorio e Autonomia alla Nazione Mapuche!

¡¡¡¡¡Weuwaiñ!!!!!

Órganos de Resistencia Territorial

ORT-CAM

FUORI LE FORESTALES ED I LATIFUNDISTI DAL TERRITORIO MAPUCHE

TERRITORIO E AUTONOMIA PER LA NAZIONE MAPUCHE

CON LEMUN E CATRILEO

¡¡WEUAIÑ!!

This entry was posted in azioni dirette and tagged , , , , . Bookmark the permalink.