Jean-Marc Rouillan rilasciato con la condizionale

da thisisourjob

trad. ParoleArmate

Dopo il rigetto della richiesta da parte dell’accusa ad inizio settimana, una sentenza del tribunale di Parigi ha concesso a Jean-Marc Rouillan il rilascio condizionale, che inizierà dal 18 maggio. Rouillan ha passato l’ultimo anno in un regime di rilascio parziale, fuori di prigione ma impossibilito ad andare fuori da Marsiglia, dove lavora presso la casa editrice Agone. La sua libertà di movimento era controllata dal braccialetto elettronico. Adesso, dopo aver passato più di 24 mesi in prigione, dovrà ancora sottostare a numerosi metodi di controllo durante i prossimi 6 anni. Per esempio, non potrà lasciare la zona di Bouches-du-Rhone e dovrà dare parte dello stipendio alle famiglie di Georges Besse e Renè Audran, omicidi attribuitigli per i quali è stato condannato.

This entry was posted in presxs and tagged . Bookmark the permalink.