Grecia – Aggiornamento sui prigionieri arrestati il 12/2/2012

da  actforfree

trad. parolearmate.noblogs.org

Dopo aver contattato oggi un avvocato, 19 marzo, è stato annunciato che tre degli arrestati durante le proteste del 12 febbraio, in carcerazione preventiva, sono ancora in custodia nelle segrete del GADA (Stazione di polizia di Atene) perché non c’è spazio nelle prigioni. Da circa un mese, gli attivisti sociali sono imprigionati in celle di sicurezza della stazione di polizia senza aver visto la luce del giorno (perché non c’è cortile in queste celle), nelle più squallide condizioni di igiene, anche peggio della prigione. Ciò che sta succedendo è senza precedenti. Il compagno Vaggelis Kailoglou, il quarto arrestato, ha scritto una lettera in solidarietà alla compagna anarchica Stella Antoniou il 9 marzo, e sappiamo che lui è prigioniero a Koridallos.

Immediato rilascio dei 4 arrestati del 12 febbraio!

Proscioglimento immediato per tutti gli accusati e imprigionati durante le mobilitazioni di piazza!

This entry was posted in presxs and tagged , . Bookmark the permalink.