Coalinga (USA) – Incendiati 14 camion da bestiame

da directaction.info

trad. cenere(at)inventati.org

Intorno alle 3:40 di domenica, 8 gennaio, 14 camion da bestiame sono stati bruciati alla harris feeding company a Coalinga, California. I contenitori di accelerante sono stati piazzati sotto una fila di 14 camion con 4 timer digitali usati per innescare 4 dei contenitori di corda imbevuta di kerosene al fine di infiammare gli altri 10 (una tattica usata da Home Alone 2 [se volete usarla assicuratevi di usare kerosene, la benzina si asciuga troppo velocemente]). Non eravamo sicuri di quanto bene sarebbe andata, cosi abbiamo aspettato fino all’uscita di notizie prima di scrivere questo, eravamo molto contenti nel vedere 14 camion “andarsene completamente” e alcuni “completamente sciolti al suolo”.

Non useremo questo spazio per esporre gli orrori e le ingiustizie degli allevamenti industriali. C’è molto di più che sufficienti attivisti da poltrona e quelli delle politiche passive che sono più che volenterosi a farlo (qualunque cosa non sporchi le loro mani). Noi, la minoranza non silenziosa (l’1% se volete), scegliamo una forma di azione più diretta.

Non siamo deliranti abbastanza da credere che questa azione farà chiuderà harris feeding company, o tanto meno che avrà un qualche effetto nella totalità dell’allevamento industriale. Ma crediamo che questo tipo di azione abbia ancora valore, non solamente per la pace mentale dei partecipanti, ma per mostrare che nonostante le guardie, una costante presenza di lavoratori, e il filo spinato, il nemico è ancora vulnerabile.

Infine, a tutti quelli che fanno fantasie e romanticismi riguardo all’azione diretta ancora rimasti sul recinto: c’è molta roba che va distrutta e non possiamo affidarci a combustioni spontanee e saldatori incuranti per fare tutto il lavoro.

Fino alla prossima volta…

This entry was posted in azioni dirette and tagged . Bookmark the permalink.