Bristol – Attaccata filiale di Bristol LLoyds

da 325

trad. cenere(at)inventati.org

Da IMC UK :

15 Dicembre 2011

Alle 4:30 di giovedì, 15 dicembre, abbiamo attaccato un deposito bancario Bristol LLoyds in solidarietà con i compagni imprigionati in Grecia, Cile, Svizzera e in tutto il mondo. Abbiamo tracciato la scritta “FINO A QUANDO TUTTI SARANNO LIBERI” sull’edificio e posizionato tre contenitori di materiale infiammabile imbevuti di benzina davanti alle porte di legno e poi abbiamo appiccato il fuoco. Sfortunatamente il nostro tentativo di bruciare l’edificio è stato scongiurato dal veloce intervento del servizio d’emergenza.

Abbiamo fatto ciò per inviare il nostro amore e solidarietà ai compagni di Lotta Rivoluzionaria sotto processo in Grecia e ai compagni processati per il “caso bombas”, anche a Silvia, Costa e Billy, compagni processati in Svizzera per il “centro di nanotecnologie IBM” e a tutti quelli imprigionati per le loro idee politiche.

GLI ATTACCHI NON SI FERMERANNO FINCHE’ TUTTI NON SARANNO LIBERI!

Anarchist individuals/ Cells of FAI

This entry was posted in azioni dirette and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.