Melbourne, Australia: Sabotaggio al sistema di vendita e obliterazione dei biglietti dei treni

fonte:  it.contrainfo

Nella notte di Mercoledi, 15 dicembre, un gruppo di attivisti ha sabotato la maggior parte delle macchine per la vendita e l’obliterazione dei biglietti (incluse quelle del sistema Myki) della ferrovia elettrica a Sydenham, nella citta di Melbourne. Come lo stesso gruppo, Artful fare dodgers, spiega nell’ultimo paragrafo del suo comunicato:

{….} Non chiediamo un sistema di trasporto pubblico più economico, efficace o più puntuale, ma attacchiamo questo sistema di vita. Lo stesso se fosse gratuito, non ci soddisferebbe. Già stiamo viaggiando gratis quotidianamente e ci rifiutiamo di pagare e sottometterci al terrorismo dei controllori dei biglietti.

Non è sufficiente evadere la tariffa o passare il nostro biglietto al passeggero di fianco che stà salendo sul vagone – una ribellione invisibile contro queste situazioni che tutti odiamo. Tutto il sistema dev’essere attaccato e sabotato.

Rifiuto di pagare i biglietti
Contro la svalutazione delle nostre vite
Contro il terrorismo della polizia dei trasporti
Solidarietà a tutti i clandestini

This entry was posted in azioni dirette and tagged . Bookmark the permalink.