Spagna – Appello solidale per la compagna Tamara

* thisisourjob

# cenere

SIAMO TUTTI TAMARA

Mi rivolgo agli amici e ai compagni di Tamara, così come a tutti quelli a lei vicini in questa lotta contro il sistematico abuso dello stato, per unirsi in supporto alla nostra compagna, che sarà processate per le rimanenti accuse a suo carico il 14 Settembre presso la settima corte provinciale di Barcellona.

1. All’esterno, con proteste davanti al tribunale dove cercheranno di processarla.

2. Per quelli tra di noi dietro le sbarre dei campi di morte dello stato spagnolo, con una protesta lo stesso giorno del processo, visto che non giudicheranno solo lei, ma tutti quelli che difendono la libertà. Non possiamo permettere ai tribunali fascisti di imprigionare di nuovo un altro compagno, reprimendo quelli che la pensano diversamente nei loro rifiuti di sottomettersi o farsi prendere in giro da un sistema che capricciosamente manipola il pensiero degli uomini al fine di sottometterli come delle marionette.

La nostra compagna viene processata sulle basi di prove fortemente incerte e accuse fittizie, ma l’unico crimine che ha commesso è quello di essere uno spirito libero il cui cuore enorme è dedicato al supporto di quelli che stanno lottando per la nostra libertà.

Io quindi sento ciò, come i suoi amici e compagni, è nostro dovere mostrarle la nostra totale solidarietà e supporto con ogni convinzione, determinazione e affetto che possiamo offrire a questo punto critico della sua vita, visti i tentativi fascisti di privarla della libertà.

Le nostre proteste devono rendere lo stato consapevole che la libertà è come la brace, e se essi porteranno via quella della nostra compagna, si bruceranno ancora una volta con le loro stesse mani.

Adesso, compagni, ciò che mi resta è inviarvi, tramite queste parole, tutta la mia forza, incoraggiamento, e supporto così come un potente abbraccio pieno di ribellione.

Anarchia, salute, e libertà!

Per Tamara!

Honorio “Pope” Gomez Alfaro, dal mattatoio della prigione III Madrid, 30 Giugno 2011

 

This entry was posted in presxs and tagged , . Bookmark the permalink.