Mosca – Attaccata sede della polizia stradale

* blackblocg.info

# cenere

Nelle prime ore del 7 giugno c’è stata un’esplosione vicino la sede della polizia stradale a sud di Mosca. E’ stata realizzata da anarchici…

Perché la polizia stradale? – qualcuno potrebbe chiedersi. Alcuni credono che la polizia stradale non picchia, tortura o arresta persone, che non invade le nostre case e che non accusa gli innocenti … Ma è vero? In Russia gli agenti della stradale hanno recentemente picchiato un autista, che stava portando la moglie incinta in ospedale, uno di loro ha anche SPARATO ad un ragazzino, ecc… Quindi, la polizia stradale è uno dei gruppi più odiosi di polizia in Russia. E uno dei più corrotti. Ci siamo vendicati tramite una bombola di gas da 27 litri posizionata in una vasca riempita di benzina e carbone, e poi le abbiamo dato fuoco. Il risultato potete vederlo nel video: aquí

Nessuno è rimasto ferito (ma un poliziotto ne ha avuto la possibilità cercando di combattere le fiamme). Abbiamo scelto con cura il posto dove nessuna persona comune o in viaggio nelle vicinanze potesse subire danni.

L’esplosione è stata intorno alle 4:30 e poi abbiamo potuto vedere il panico tra i poliziotti.

Facciamogliela pagare! Creiamo un mondo giusto! Fratelli e sorelle oppresse – unitevi alla lotta per la libertà!

This entry was posted in azioni dirette and tagged . Bookmark the permalink.