Santiago del Cile – Sui compagni fermati durante il corteo del 6 aprile

I 12 compagni e compagne sequestrati/e durante il corteo del 6 aprile sono stati rilasciati nella mattinata del giorno successivo.

Alcuni sono stati liberati alle 4.45 della mattina, altri 3 che hanno subito pestaggi più pesanti sono stati rilasciati in seguito, dopo esser stati denunciati per presunte aggressioni alle forze di polizia. Questi ultimi 3 compagni saranno processati e per ora sono sottoposti all’obbligo delle firme ed al divieto d’espatrio.

Immagini e video relativi ai fermi su: materialanarquista

 

This entry was posted in 14 de agosto and tagged . Bookmark the permalink.