Aggiornamento del processo alla CCF – udienza dell’8 febbraio

* http://fotanarchyarchivesfromgreece.blogspot.com/

* trad. Cenere

Il processo è ripreso oggi con gli avvocati di Konstandina Karakatsani che hanno presentato diverse obiezioni poi respinte dalla corte. Le obiezioni riguardavano, tra le altre, il ritiro della decisione riguardo alla nomina degli avvocati per Kostandina, da quando li ha rifiutati, come pure il ritiro delle accuse – come insistono gli avvocati di Kostandina – le quali sono vaghe e non includono alcuna prova che giustifica il suo essere a processo. Ci sono state anche reazioni causate da nuovi documenti riguardanti principalmente perizie di laboratorio arrivate in aula e che non sono stati incluse nel fascicolo giudiziario. L’avvocato di Kostandina ha detto alla corte che è impossibile per un accusato essere giudicato senza conoscere tutte le prove del processo.

Oltre a Kostandina, i tre accusati liberi su cauzione si sono presentanti mentre i compagni in sciopero della fame non si sono presentati visto che la corte continua a non accettare le loro richieste (il non trattenimento dei documenti della gente che viene a presenziare in aula, e la registrazione delle udienze).

Il processo continua giovedì 10/2/11


This entry was posted in presxs. Bookmark the permalink.