Atene – Attentato esplosivo contro una compagnia assicuratrice e rivendicazione

sciopero della fame 20 dicembre – 1 gennaio

Una bomba è scoppiata domenica 27 dicembre, ad Atene, davanti ad una compagnia assicuratrice greca, senza provocare vittime, ma causando gravi danni materiali.

La bomba di alto potenziale aveva un meccanismo ad orologeria programmato per scoppiare alle 23 nel quartiere Neos Kosmos. Quindici minuti prima una chiamata anonima aveva avvisato il quotidiano Eleftherotypia allarmando sull’imminenza dell’esplosione.

L’attentato ha avuto come obiettivo la compagnia assicuratrice Ethniki Asfalistiki, una delle più importanti del paese, appartenente alla Banca Nazionale greca.

L’edificio della compagnia, così come quelli vicini, hanno subito seri danni. La polizia ha isolato la zona mentre i servizi antiterroristi hanno avviato le indagini.

_______

ATENE, 28 DIC – L’organizzazione armata Cospirazione dei Nuclei di Fuoco ha rivendicato oggi l’attentato compiuto ieri notte contro l’edificio di una compagnia di assicurazioni ad Atene che ha provocato gravi danni ma nessuna vittima. In una dichiarazione su internet i Nuclei affermano che ”continueranno” ad attaccare il ”sistema capitalista” ma che cercheranno di evitare vittime. I Nuclei di Fuoco sono la più’ nichilista delle organizzazioni di guerriglia greche, afferma nel comunicato di aver voluto ”scuotere la pace della città”, immersa nell’atmosfera commerciale natalizia, espressione del capitalismo borghese e della ”dittatura finanziaria globale”. La rivendicazione ha colto di sorpresa gli inquirenti, che sospettavano autrice dell’attentato con una bomba ad orologeria di grande potenza contro l’edificio della Ethniki Asfalistiki, fosse Lotta Rivoluzionaria. E la polizia fa sapere di avere qualche dubbio sull’autenticità della rivendicazione. I Nuclei descrivono con dettagli l’attentato attribuendolo ad un commando di quattro persone, ed esprimono solidarietà agli anarchici greci e stranieri arrestati o sotto processo.

da: agenzie

This entry was posted in azioni dirette, presxs and tagged , . Bookmark the permalink.