Bulgaria – Antifascista condannato a 20 anni di carcere

Jock Palfreeman, 23 anni, australiano che ha trascorso qualche tempo a
Bristol, è stato condannato a 20 anni di carcere in Bulgaria,
il 2/12/09. Egli è stato in custodia cautelare nel carcere
centrale di Sofia per 2 anni.
A Sofia, alla fine di dicembre 2007,
è intervenuto quando ha visto un gruppo di una quindicina di
ultras bulgari, di chiara tendenza neo-nazi, mentre stavano
attaccando 2 rom.
La banda ha poi attaccato Jock con pezzi di
cemento. Il compagno, per difendersi, ne ha ucciso uno e ferito un
altro. Il morto veniva da una nota
famiglia bulgara con agganci politici.
2 anni più tardi,
dopo un lungo processo ricco di eventi con molte pratiche discutibili
e un sapore politico chiaro, Jock è stato dichiarato colpevole
in un evidente aborto spontaneo della giustizia. La legittima difesa
non è reato.

Approfondimenti
su: www.freejock.net e su bristolabc.wordpress.com
ABC Bristol

This entry was posted in presxs and tagged , . Bookmark the permalink.