Una bomba è esplosa all’interno di un McDonald’s a Talca, Cile.

fonte di regime, 15.11.09

Talca, 15.11.09 – Un ordigno esplosivo, costituito da elementi chimici da parte di un gruppo di attribuzione anarchica contrario alle politiche del governo, è stato collocato nei bagni del fast-food, sito all’incrocio tra le vie 5 Oriente e 1 Norte. della città di Talca.

Dopo l’esplosione s’è notata la fuoriuscita di un fumo denso dai bagni del locale, per fortuna senza provocare vittime né ulteriori danni, anche se ha causato ansia tra i clienti del fast-food.

Sul posto sono accorsi gli artificieri dei Carabineros. Il procuratore di Talca, Paulo Rodríguez, ha affermato che la collocazione dell’esplosivo è un grave reato, specie in un luogo frequentato da bambini, che possono soffrire lesioni sul viso a causa delle schegge.

This entry was posted in azioni dirette and tagged , . Bookmark the permalink.