Nuovo gruppo greco

Un nuovo gruppo, che si definisce ” La Cellula dei Ribelli”, ha rivendicato la sua responsabilità per l’attentato esplosivo di domenica, in un centro commerciale nella periferia nord di Kifissia.
Il gruppo ha diffuso un comunicato in cui si afferma che l’attentato, che ha causato ingenti danni al negozio d’abbigliamento Gant, mira a “creare un senso di insicurezza e di panico tra coloro che hanno motivo di essere preoccupati “.

“La Cellula dei Ribelli” ha dedicato l’attacco ai 3 presunti membri dell’altro gruppo di guerriglia urbana, la Cospirazione delle cellule di fuoco, in carcere e alle altre 6 persone ricercate dalla polizia.

“Siamo in guerra e stiamo prendendo una posizione,” ha affermato il gruppo in risposta al ministro Michalis Chrysochoidis che ha dichiarato che il governo è “in guerra” con i terroristi.

This entry was posted in azioni dirette and tagged , . Bookmark the permalink.