Nuovo attentato esplosivo, stavolta contro il Banco Estado di Recoleta, a Santiago del Cile

fonte Radio Bio-Bio, 05.11.09

Il fatto è avvenuto verso le 02.00 di questa notte quando -secondo alcuni testimoni- un’auto azzurra s’è fermata davanti alla banca, all’incrocio tra Dardignac e Recoleta, ed alcuni individui sono scesi per depositare l’ordigno.

La detonazione ha provocato seri danni ai vetri della banca ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere un principio d’incendio a causa dell’esplosione.

Da fonti preliminari raccolte dal Gope dei carabineros l’ordigno era costituito da un estintore ripieno di polvere nera ed aveva un sistema meccanico di detonazione.

Non sono stati trovati volantini o scritte che permettano di attribuire l’azione a qualche gruppo.

This entry was posted in azioni dirette and tagged . Bookmark the permalink.