Santiago del Cile – Esplode una bomba in una banca vicina all’Hotel Marriott

fonte: Fondazione Roscigna, 03.10.09

Una bomba è scoppiata questo pomeriggio, poco prima delle 14.00, davanti alla banca BCI, posta su un lato dell’Hotel Marriott, in avenida Kennedy del comune di Las Condes, a Santiago del Cile.

Nell’esplosione è rimasto ferito un guardiano dell’hotel e si sono registrati danni ai vetri dell’entità bancaria a causa dell’onda d’urto. Il guardiano, con lesioni lievi, è stato trasportato all’Hospital del Trabajador.

Pochi minuti prima dell’esplosione, il guardiano aveva trovato una valigetta sospetta in uno dei bagni dell’Hotel Marriott e l’aveva portata all’esterno. Proprio in quell’istante la bomba è scoppiata, davanti alla banca BCI.

Il personale di sicurezza dell’Hotel Marriot era riuscito ad avvisare gli artificieri del Gope sul ritrovamento del pacchetto sospetto, ma questi non sono riusciti a disattivare l’ordigno.

Sul posto s’è recato il procuratore che indaga sulla serie di attentati esplosivi che si sono verificati nel paese, Francisco Jacir, il quale ha avviato le prime ricerche.

Funzionari del Laboratorio de Carabineros (Labocar) e del Gope hanno realizzato le perizie del caso, mentre il traffico è stato deviato per permettere il lavoro dei periti.

This entry was posted in azioni dirette and tagged . Bookmark the permalink.