(it/en) I membri della CCF sul processo in Italia – pdf

pdf: bologna – ccf

trad. dall’originale in inglese: ParoleArmate

Salve compagni, caldi saluti da tutti noi in grecia. Vi mandiamo un file in pdf contenente alcuni documenti legali che abbiamo recentemente ricevuto dalle autorità italiane. Questi atti che vorrebbero spaventarci non fanno altro che renderci più forti e più certi che mai che siamo pericolosi per il Potere, lo Stato e la loro società.

Ecco anche qualche notizia dalla grecia: la nostra compagna Olga è in detenzione da 22 giorni in isolamento. I bastardi cercano di frantumare il suo spirito ma invano. Non appena ha sentito della notizia della rivendicazione “Nucleo Olga” per aver sparato ad Adinolfi, sono cresciuti dentro di lei la forza ed il coraggio.

Inoltre la settimana scorsa (22/5) la seconda generazione della CCF/FAI-FRI ha rivendicato due incendi ad Atene. Siamo tutti molto felici per il fatto che il nostro sogno viva ancora nei cuori e nelle menti di compagni che neanche conosciamo di persona. Questo è tutto per ora compagni. Speriamo che stiate tutti bene e siamo certi che rimarrete forti come sempre!

Membri imprigionati della CCF/FAI-FRI

* * * * *

Prosecution in Italy for CCF members

Hi comrades warm greetings from all of us in Greece. We are sending you a pdf containing some legal documents we recieved recently from the italian authorities.

These acts meant to frighten us only make us stronger and more certain than ever that we are dangerous for Power, State and their society. Also some news from greece: Our comrade Olga is in detention for 22 days in a row. The bastards try to break her spirit but in vain. As soon as she heard the news of “Nucleo Olga” claiming responsibility for shooting Adinolfi she drew great streangth and courage.

Also last week (22/5) the second generation of CCF/FAI-IRF claimed the responsibility for two arsons in Athens. We were all very happy about the fact that our dream still lives in the hearts and minds of comrades we don’t even know in person. That’s all for now comrades. We hope you are all well and we are certain you remain as strong as ever!

Imprisoned members of the CCF/FAI-IRF.

This entry was posted in presxs, repressione and tagged , , , . Bookmark the permalink.