Sabotaggio dei distributori automatici di biglietti ad Amburgo

fonte:  it.contrainfo

Noi non paghiamo nulla! Né per dipendenza né per sfruttamento, che aumentano affarismo, né per la crisi di un sistema che ci opprime. Nelle prime ore di mercoledì 21 marzo 2012, abbiamo sabotato 18 distributori automatici di biglietti in tutta la città ed abbiamo dato alle fiamme un veicolo della Hochbahn (che gestisce la metropolitana e gran parte del sistema dei bus di Amburgo). La nostra risposta agli aumenti dei prezzi, all’entrata agli autobus dalla parte frontale e ai sempre più maggiori controlli, che sono drammaticamente aumentati dall’inizio dell’anno, ha trovato la sua espressione in atti di sabotaggio che si spera si sviluppino!

Attacco e resistenza! libertà!

in tedesco / per notizie sulle azioni dirette in Germania, potete anche visitare directactionde

This entry was posted in General and tagged . Bookmark the permalink.