Scontri Roma: arrestato un 19enne

fonte: agenzia del 9 novembre 2011

Un altro giovane e’ stato arrestato per gli scontri alla manifestazione dello scorso 15 ottobre, a Roma. E’ un ragazzo di 19 anni, romano, finito ai domiciliari, che aveva tentato di assaltare il mezzo idrante della polizia in piazza S.Giovanni. L’accusa e’ di devastazione, saccheggio e resistenza pluriaggravata. La misura restrittiva e’ stata emessa dal gip Riccardo Amoroso nell’ambito delle indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Pietro Saviotti.

_____

15 ottobre, il riesame scarcera 9 prigionieri.

Apprendiamo dalla stampa di regime che finalmente Giuseppe Ciurleo, Alessandro e Giovanni Venuto, Lorenzo Giuliani, Robert Scarlet, Stefano Conigliaro ed Ilaria Ciancamerla sono usciti da Regina Coeli per essere trasferiti ai domiciliari. Obbligo di firma per Alessia Catarinozzi e Alessandra Orchi. Rimane in carcere invece Giovanni Caputi.

Nei prossimi giorni il tribunale prenderà in esame le posizioni di Valerio Pascali (fermato il 15 ottobre assieme agli altri e ancora in carcere) e di Fabrizio Filippi, detto ‘er pelliccia’, accusato di aver lanciato un estintore durante i disordini. Poi sarà la volta di Leonardo Vecchiolla, accusato di tentato omicidio per l’assalto al blindato dei carabinieri, per il quale il gip di Roma ha reiterato la misura cautelare emessa dal tribunale di Chieti._______________

 

This entry was posted in presxs and tagged . Bookmark the permalink.