USA e Grecia – CCF nella lista nera statunitense del terrorismo

da: informa-azione.info

apprendiamo dai media statunitensi:
Da giovedì 13 ottobre 2011, la Organizzazione Rivoluzionaria Cospirazione delle Cellule di Fuoco è stata inserita nella lista nera dei “gruppi terroristici” riconosciuti come tali dal governo statunitense.
La decisione viene motivata dalla “riconosciuta volontà della CCF di diffondere un’ideologia anarchica violenta attraverso attacchi incendiari ed esplosivi“. Il Dipartimento di Stato, complimentandosi con il governo greco per gli sforzi nel contrastare i gruppi di guerriglia urbana, ha annunciato che, come conseguenza dell’inserimento della CCF nella lista nera USA, concentrerà l’attenzione repressiva contro eventuali gruppi e individui che possano rappresentare una fonte di sostegno economico, solidale o complice con la CCF in territorio statunitense.

 

This entry was posted in presxs, repressione and tagged . Bookmark the permalink.