Uruguay – Liberati conigli dalla Facoltà di Veterinaria di Montevideo

fonte: Liberación Total – 06.11.09

All’alba di ieri ci siamo avvicinati alla facoltà di veterinaria e dopo aver creato un varco nella rete che lo separa dalla strada ci siamo diretti all’obiettivo. Con gli arnesi necessari tra le mani e l’ansia di libertà nella testa la nostra azione è stata risoluta.
Abbiamo aperto una seconda rete e già ci siamo trovati in quel carcere, in quel campo di tortura, con 17 conigli che sarebbero stati utilizzati nei prossimi giorni come un semplice oggetto per le sperimentazioni degli studenti, con la complicità dei professori e delle autorità della facoltà.

Sulle pareti abbiamo lasciato scritte come “vivisezione=tortura e morte”, “sperimentate su voi stessi”, e “Frente de Liberación Animal”. Ci siamo rapidamente allontanati dal posto con i 17 conigli che adesso vivono in libertà, lontani dalle grinfie della cosiddetta scienza.

Ripetiamo: La vivisezione è tortura e morte!!!
Che i vivisettori sperimentino su se stessi!!!

In memoria di Barry Horne e di tutti quelli che lottano giorno per giorno per la liberazione animale!!!

LIBERACIÓN ANIMAL SIEMPRE!!!

This entry was posted in azioni dirette and tagged , . Bookmark the permalink.