Chicago – Foto e notizie sugli informatori “Mo” e “Gloves”

da waronsociety.noblogs.org

trad. ParoleArmate

Occupy Chicago ha ottenuto le foto dei presunti informatori della polizia che, secondo le testimonianze, sono stati elementi di un’operazione giudiziaria, che si è conclusa con l’arresto dei 5 dimostranti anti-nato con accuse di terrorismo. La città deve ancora ammettere l’uso di infiltrati nel blitz notturno di mercoledì in una casa di attivisti a Bridgeport, ma entrambi i presunti informatori della polizia che rispondono ai nomi di “Mo” e “Gloves” (o “Nadiya”) sono stati arrestati insieme ad altri 9 e poi misteriosamente sono scomparsi. Mo e Gloves non si sono più visti.

Secondo gli attivisti di Occupy Chicago, Mo e Gloves hanno preso parte a diversi eventi organizzativi nelle ultime settimane. Mo è stato arrestato durante un’azione di protesta per la chiusura di una clinica di salute mentale avvenuta il 17 Aprile tra 63rd & Woodlawn. I cosiddetti NATO 3 (Jared Chase, Brent Betterly e Brian Jacob Church), arrivati a Chicago dalla Florida, erano stati avvicinati da Mo e Gloves probabilmente a causa della scarsa familiarità dei forestieri con gli organizzatori locali di Occupy Chicago.

Sebbene il procuratore di stato non ha fatto alcuna connessione tra i NATO 3 e i due altri dimostranti in merito alle accuse di terrorismo, il filo comune tra tutti i casi è il coinvolgimento di Mo e Gloves.

Chase, Church e Betterly andranno davanti al giudice oggi alle 11.30 a Branch 98 al 26th e California per un’udienza preliminare.

Le fotografie di “Mo” e “Gloves” (o “Nadiya”) sospetti informatori coinvolti nei casi di terrorismo NATO sono qui :

http://www.newspower.tv/anonsubmissions/moe.png

http://www.newspower.tv/anonsubmissions/nadiya.png

http://www.newspower.tv/anonsubmissions/monnadiya.png

This entry was posted in repressione and tagged . Bookmark the permalink.